Dimensione del font: + -

Cose da considerare quando si configura una centrale operativa o una sala di controllo

Nelle operazioni mission-critical, i dettagli contano. Anche piccole riduzioni dei tempi di risposta e miglioramenti dell'efficienza possono aiutare a mitigare l'impatto degli incidenti e persino a salvare vite umane.

Quando si configura un centro operativo o una sala di controllo, l'approccio deve essere sia dettagliato che olistico per garantire la massima efficienza. È fondamentale considerare non solo le esigenze immediate, ma anche le tendenze future che garantiranno che la tua infrastruttura mission-critical sia pronta per il successo oggi e negli anni a venire. 

1. Scoperta del flusso di lavoro

Quando si configura il centro operativo o la sala di controllo, non aspettare che la sala sia stata progettata per considerare quale tecnologia è necessaria. Progetta lo spazio attorno al flusso di lavoro e alla tecnologia necessari per il suo funzionamento, non viceversa.

Comprendere il flusso di lavoro della tua organizzazione è il primo passo. È importante avere un consenso su quali informazioni critiche devono essere visualizzate o condivise e chi ha bisogno di vederle per la consapevolezza della situazione. La tua organizzazione dovrebbe pensare non solo al flusso di lavoro odierno, ma anche alle esigenze future. Quali progressi tecnologici possono aiutare a migliorare l'efficienza?

Quando si pianifica un ambiente mission-critical, includere fin dall'inizio i responsabili delle decisioni nel reparto IT. Ciò garantirà che le considerazioni sulla sicurezza vengano sollevate in anticipo. Il reparto IT sarà in grado di identificare potenziali vulnerabilità e rischi per la sicurezza e può fornire consulenza sull'infrastruttura tecnologica necessaria. 

Le domande da considerare durante questa fase includono:

  1. Cosa stai cercando di realizzare?
  2. Quali informazioni critiche devono essere visualizzate e dove?
  3. Quali ipotesi hai fatto che potrebbero causare problemi in seguito?
  4. Chi può aiutarti a guidarti sulle nuove tecnologie per supportare la consapevolezza situazionale? Stai parlando con un esperto in materia?
  5. Ora o in futuro avrai bisogno di condividere contenuti fuori dalle quattro mura della cabina di regia?
  6. Il tuo flusso di lavoro consente una forza lavoro distribuita?

2. Pianificazione del territorio

La pianificazione dello spazio dovrebbe essere una discussione guidata dall'operatore perché gli operatori sono gli utenti finali della sala di controllo e le persone che si trovano più spesso nello spazio per lunghi periodi di tempo. La responsabilità principale di un operatore è monitorare, analizzare, tradurre e prendere decisioni rapide in tempo reale sulla base delle informazioni visualizzate. è fondamentale che siano in grado di rimanere concentrati in ogni momento. Chiunque si trovi nella fase di progettazione di una sala di controllo dovrebbe comprendere i fattori spaziali che possono influire sulla capacità degli operatori di prendere decisioni critiche. Alcune considerazioni:

  • Numero di operatori nello spazio
  • Tipo di contenuto e tecnologia di visualizzazione utilizzati: eseguire un'analisi della visuale per garantire agli operatori una visibilità ininterrotta
  • La luce ambientale, il rumore e il colore della stanza devono essere considerati per evitare distrazioni
  • Assicurati che la stanza sia conforme all'American Disabilities Act (ADA) per consentire un ambiente accessibile a tutti
  • Interfaccia utente: pannello touch vs desktop, la facilità d'uso del software per gli operatori
  • Considerazioni sui mobili: garantire la mobilità intorno alle scrivanie. Le scrivanie sit-stand sono ora popolari. È anche importante garantire che il passaggio dei cavi non sia un problema utilizzando pavimenti sopraelevati o soffitti accessibili 

La pianificazione intorno ai fattori sopra elencati consentirà agli operatori di avere successo e contribuirà a ridurre l'affaticamento dell'operatore (prontezza mentale, acuità visiva e stress) che contribuirà a ridurre potenziali errori.

3. Postazione operatore e connessioni

Ci sono molte cose da considerare per configurare sufficientemente la tua postazione operatore, incluso assicurarti che dispongano dell'attrezzatura e delle connessioni giuste. Altre considerazioni includono:

  • Identificazione della potenza e dei dati necessari per ogni workstation
  • Come l'operatore interagirà con i PC se in un rack
  • Sono necessari altri dispositivi AV alla scrivania?
  • I tuoi operatori lavoreranno indipendentemente o con altri operatori?
  • Di quanti display avranno bisogno gli operatori?
  • L'orientamento dei display degli operatori avrà un impatto sulla visuale?
  • La postazione operatore interagisce con il video wall?
  • Considerazioni sull'attrezzatura come microfono, altoparlanti, cuffie e pannello a sfioramento
  • Gli operatori hanno bisogno dell'accesso da casa o da un sito remoto?


Quando ci si consulta con i propri operatori nella fase di pianificazione, è importante progettare la postazione di lavoro in base al loro flusso di lavoro e ai requisiti specifici. 

4. Pianificazione delle infrastrutture

Problemi con soluzioni incentrate sull'hardware

In passato, l'industria AV e le soluzioni offerte alle sale di controllo e ai centri operativi sono state dominate da soluzioni incentrate sull'hardware di natura proprietaria. Ciò ha avuto un impatto negativo sulla conformità alla sicurezza, sulla gestione del flusso di lavoro e persino sul costo totale di proprietà (TCO) nelle sale di controllo e nei centri operativi.

Poiché la maggior parte dell'hardware AV è di natura proprietaria, causa gravi problemi di sicurezza. L'organizzazione IT responsabile della sua gestione raramente ha visibilità su di essa e quando lo fa spesso solleva bandiere rosse.

Flessibilità, scalabilità e interoperabilità sono necessarie per supportare procedure operative standard dinamiche e piani di risposta alle emergenze. L'aggiunta di nuove sorgenti, display, soluzioni aggiuntive e funzionalità può essere fortemente limitata dalla natura proprietaria delle soluzioni AV legacy.

Le soluzioni incentrate sull'hardware devono essere aggiornate all'incirca ogni cinque anni. In molti casi, le versioni più recenti dell'hardware causano la fine del ciclo di vita dell'hardware esistente. Ciò potrebbe forzare un aggiornamento dell'hardware prima della normale tempistica di cinque anni. Tieni presente che la scelta di hardware proprietario crea un blocco del fornitore che limita le opzioni dei clienti per l'approvvigionamento, il supporto e le implementazioni future. 

Soluzioni incentrate sul software come alternativa

In alternativa, il software a tecnologia aperta basato su standard può essere abbinato a hardware standard disponibile in commercio e rendere più semplice per un reparto IT fornire supporto in prima linea. Questo è l'approccio Userful e semplifica l'integrazione con applicazioni di terze parti, garantisce l'interoperabilità e riduce i rischi per la sicurezza. Un approccio basato su software offre a un centro operativo scalabilità, sicurezza e interoperabilità.

  • Le soluzioni definite dal software forniscono aggiornamenti più rapidi degli strumenti e la possibilità di aggiungere nuove funzionalità
  • Il software in esecuzione su hardware standard disponibile in commercio è più facile da risolvere e mantenere grazie al supporto qualificato accessibile da qualsiasi reparto IT.
  • Il software può facilmente integrare applicazioni IoT di terze parti, legacy, basate su cloud con un sovraccarico inferiore rispetto all'hardware proprietario.
  • Il software si integra con lo stack/la rete/l'architettura IT, il che significa che i team IT possono utilizzare gli stessi protocolli di sicurezza e privacy già in vigore. L'hardware proprietario è solitamente un sistema chiuso senza visibilità per l'IT, quindi non può applicare protocolli di sicurezza.

Qualsiasi centro operativo che utilizzi dati video oggi deve considerare l'aggiunta di una soluzione di visione artificiale. Dato il rapido aumento dei dati video, questo è l'unico modo scalabile per garantire agli operatori una consapevolezza della situazione reale e proattiva.

Due sfide per qualsiasi centro operativo che prende in considerazione la visione artificiale: prima identificare il prodotto giusto e separare l'hype dalla realtà e la seconda assicurarsi che tutte le soluzioni di visione artificiale aggiunte ai centri operativi siano veramente interoperabili.

Se hai intenzione di costruire un centro operativo o aggiornare il tuo centro operativo esistente, pianifica una chiamata di consulenza gratuita con uno dei nostri esperti del centro operativo e della sala di controllo per aiutarti a capire come raggiungere i tuoi obiettivi e assicurarti che la tua organizzazione sia in grado di scalare con il volume sempre crescente di dati video. 

5. Considerazioni sul TCO

Il costo totale di proprietà (TCO) è una metrica chiave in qualsiasi decisione di acquisto di tecnologia. Questo calcolo include i costi iniziali per l'implementazione di un centro operativo o una sala di controllo e i costi operativi totali in corso. Userful è un leader del settore nella riduzione del TCO dei clienti e lo fa in diversi modi chiave:

  • Userful richiede un hardware significativamente inferiore rispetto alla concorrenza e utilizza solo hardware disponibile in commercio e standard, a differenza di molti fornitori AV che si affidano a hardware specializzato o proprietario
  • L'hardware pronto all'uso significa nessun blocco da parte del fornitore sull'hardware, il che può comportare significativi risparmi sui costi nel tempo quando l'hardware deve essere aggiornato o sostituito
  • Meno hardware si traduce in meno elettricità, meno prese e riduce la necessità di aggiornamenti elettrici o HVAC
  • Userful è una prima soluzione software, il che significa che le sue caratteristiche e funzionalità sono guidate dal software e quando escono nuove versioni, tutti i clienti le ricevono. Ciò garantisce che ogni centro operativo e sala di controllo rimanga aggiornato con la tecnologia più recente
  • Il supporto continuo e le nuove funzionalità sono tutte incluse in Userful

Conclusione

C'è molto da fare nella pianificazione e nell'esecuzione di un centro operativo o di una sala di controllo efficace e sostenibile e leggere il blog sopra è un buon primo passo. Scarica il nostro Lista di controllo per la pianificazione della sala di controllo da usare come guida per il tuo prossimo progetto. Per ulteriori risorse e informazioni utili, guarda il webinar su richiesta.

Hai qualche domanda?

Parla con un rappresentante di vendita oggi
Promuovere il futuro del digital signage aziendale
AI Computer Vision per centri operativi: Moving F ...

Post correlati

Il commento per questo post è stato bloccato dall'amministratore.
 

Commenti

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://userful.com/